Stampa
Categoria: Varie
Visite: 2097

Giuseppe Ascenzo

è nato a Siracusa il 21 ottobre 1954. Nel marzo del 1978 si è laureato in Filosofia – indirizzo storico – presso l’Università degli Studi di Catania, dove è stato alunno di “maestri” di studi storici, quali Francesco Renda, Enzo Sipione, Gastone Manacorda e Giuseppe Giarrizzo. Negli anni Ottanta ha collaborato  a “Il Corriere  di Modica” e  a “Il Diario” di Siracusa. Nel giugno del 2000 si è trasferito a Modica, nella città di suo padre e dei suoi antenati. Ha fatto parte del comitato scientifico della rassegna Genius Loci (Modica nelle tesi di Laurea), 2004 e 2005, curando, assieme ad altri, i volumi Tuttinomi e Arte, architettura e territorio.
A Modica ha ripreso la sua attività giornalistica: dal 2003 al 2012 ha collaborato  al periodico La Pagina e da oltre dieci anni scrive assiduamente sul giornale Dialogo.
Insegna Storia e Filosofia presso il Liceo Scientifico “G. Galilei” di Modica.

Pubblicazioni:

-        L’omologazione culturale, in  AA.VV. Pubblicità e propaganda (Il potere del mercato; il mercato del potere)  Edizioni La Biblioteca di Babele, Modica 2005.

-        L’Aquila e l’assenzio. La Famiglia Ascenzo nella Contea di Modica, prefazione di
Giacomo Pace Gravina, Edizioni Associazione Culturale Dialogo, p. 368, Modica 2010.

-        La Famiglia Ascenzo e il ‘dispotismo illuminato’ del governatore Bernaldo Del Nero
in Archivum Historicum Mothycense, Supplemento a Dialogo, n. 16/17,
Ente Liceo Convitto, Modica, aprile 2012.